Un pò di patchwork, tante stoffe, un gatto nero e un pò di me
Chi sono?
Sono casinista e incasinata. Mi chiamo Gaya, mi piace l'azzuro, i libri fantasy pieni di draghi e magia e le cose morbidose! E il gattaccio nero che vedete a destra ovviamente, la mia croce e delizia ;)
Ho provato tutti gli "hobby creativi" come vengono chiamati: punto croce, decoupage, quilling, encaustic... Ma resto fedele alla mia macchina da cucire, alle stoffe colorate (e possibilmente pelose!) e amo fare borsette. Se avete domande, proteste, consigli da chiedermi, fatelo, questo blog nasce proprio per questo.

Siti di stoffe, patchwork e simile
Punto croce in Friuli Venezia Giulia
Quilting & Needlework Message Board
Craftster
Quilter's News Network
La mia lista su Wists
Sito di beneficenza del gruppo yahoo Puntocroce

Siti che mi piacciono in generale
Neopets
Tutori stagni
Graphic garden
Leendert Jan Vis
Bloglines

Blogs dove vado volentieri

Il mondo di Ila Ricamina
Debito di Sonno
Fiordizucca
Desperate stitcher
Il suo cane sbava
The calico cat
Nel sacco con il gatto
Sono nata di domenica
Il mercante di passioni
Iridalia


Archivi
marzo 2005  aprile 2005  maggio 2005  giugno 2005  luglio 2005  agosto 2005  settembre 2005  ottobre 2005  novembre 2005  dicembre 2005  gennaio 2006  febbraio 2006  marzo 2006  aprile 2006  maggio 2006  giugno 2006  luglio 2006  agosto 2006  settembre 2006  ottobre 2006  novembre 2006  dicembre 2006  gennaio 2007  febbraio 2007  marzo 2007  aprile 2007 




Posso aiutarti? Mi trovi qui
fiorfior@tin.it


venerdì, aprile 28, 2006

Domande da Marcella

Come promesso, ecco un pò di risposte, scusami per averti fatto aspettare

Ciao!
non ci conosciamo ancora, sono Marcella, quasi 27 anni, e ti scrivo da Como. ho visto su un sito delle borse fantastiche e dato che sul tuo sito ce ne sono altrettante stupende volevo un tuo pare su come realizzarle.(...)
il sito che ti dicevo è questo PaulJulia Designs

secondo te come faccio a renderla così semirigida? va bene usare un cotone pesante grezzo e rivestirlo con le stoffe che scelgo? sei hai qualche dritta da darmi, qualche link, o cartamodello ti son infinitamente grata!!!!!!!!!!!!!


Oltre ai ringraziamenti che ricevo sempre arrossendo un pò e per cui ringrazio infinitamente, lo pubblico qui (dopo aver chiesto il permesso a Marcella) per mostrare il sito di borse che ha segnalato lei e perchè magari a qualcun'altra può essere utile.
Intanto per irrigidire la stoffa puoi usare la fliselina adesiva (non quella che ha due lati adesivi e che serve a "incollare" insieme due stoffe, ma il vecchio tipo che è un cotone con varie pesantezze e che si stira alla stoffa prescelta), si usa per stoffe leggere a cui si vuole dare più corpo. L'alternativa è di scegliere uan stoffa di fodera bella grossa e consistente, oppure se anche questo non basta puoi inserire tra la fodera e l'esterno uno strato di imbottitura, ci sono mille tipi di stoffa rigida o trapuntata che puoi mettere dentro a sandwich. Il consiglio è di andare in un negozio di stoffe e guardare cosa vendono a basso costo e bello rigido, ad esempio Giesse ha sedi un pò ovunque e nei cestoni a peso trovi pezzi di imbottita, e simili cose utili. Noi abbiamo usato anche della stoffa simile a quella delle sdraio o dei tendoni, molto rigida ma cucibile. Nei negozi raffinati vendono anche una specie di strato sottilissimo di gommapiuma ricoperto di una specie di maglina, anche quello l'abbiamo trovato da Giesse a peso una volta.

Per quanto riguarda il modello che ti piace: nel sito ne ho visti molti differenti (belli tra l'altro, grazie del link) e presumo ti riferisci a quello della pagina iniziale. Il modello è semplice a vederlo, sembra una normale borsa rettangolare da "spesa" con gli angoli "boxed". Vediamo se riesco ad essere meno oscura...
Quando hai cucito i tuoi due rettangoli insieme, sul rovescio devi piegare la stoffa in modo che le due cuciture dei lati coincidano, e cucire le due orecchiette di angoli che ti si formano. Dopo aver girato la stoffa su dritto ti si creano due angoli quadrati perfetti e identici se hai cucito due orecchiette della stessa dimensione. Questo sistema lo devi fare sia per la borsa esterna che per la fodera (se inserisci anche un imbottitura leggera cuci insieme fodera e imbottitura) che poi andranno unite insieme. E qui viene in nostro aiuto un blog con spiegazione guidata di coem fare gli angoletti, prima o poi mid eciderò a farne uno anche io....
Un secondo sistema più facile da visionare ma un pò più lungo è quello di ritagliare un pezzo di stoffa a forma di quadrato e cucire i lati di quello insieme. E qui grazie al cielo ho una bella immagine (anzi, un tutorial) da indicarti dato che sono quelle cose facilissime da mostrare ma incasinate da scrivere. Sul fondo della pagina hai un cartamodello con un quadratino vuoto negli angoli: devi cucire i lati del quadratino come mostrano le frecce e ottieni il tuo angolo.
La borsa spiegata è molto simile a quelle che indicavi tu tra le altre cose.
Lo steso tipo di angoli è spiegato molto bene anche qui, nella famosa Jordy bag.

E per finire ti spedirei a controllarti tutta la lista di links ai tutorial di crafster (io manderei sempre tutti a vedere TUTTO crafster ma per ora basta questa parte ;o) ).

Fammi sapere se ti ho confuso solo le idee o se hai capito qualcosa, e se la realizzi voglio la foto così la mettiamo qui!!
Baci!

9 Comments:

  • At 28 aprile, 2006 12:41, Blogger antonella said…

    ehi gaya! cliccando su http://pauljuliadesigns.com/index.php non si apre! controlla....

    baci
    antonella

     
  • At 28 aprile, 2006 13:00, Blogger Gaya said…

    Come sempre hai ragione, l'ho copiato dal post senza pensare che non sarebbe stato cliccabile. Ho rimediato, grazie!

     
  • At 28 aprile, 2006 13:43, Blogger marcy said…

    grazie mille!!!! ho già preso le stoffe, quando finisco ti mando la foto!!! spero venga bene, sei stata molto gentile!!! a presto. vado a cucire :-) Marcella

     
  • At 02 maggio, 2006 16:58, Anonymous Denise said…

    Il tutorial di crafster è un MITO!!!! Grazie, Denise

     
  • At 02 maggio, 2006 20:38, Blogger Gaya said…

    Sono perfettamente d'accordo Denise! E ora che ho comprato taaaaante cartucce per stampante medito di farmi un librino ;o)

     
  • At 02 maggio, 2006 21:43, Anonymous Anonimo said…

    ciao Gaya,
    forse non hai avuto tempo di leggere la mia mail..ma visto che ne parlava anche marcella..

    Volevo sapere come si fa a fare un'imbottitura per una borsa, morbida cioè non usando la fliselina adesiva, che non da spessore alla stoffa.
    Ho visto nel web molte borse "quiltate" ...ma non so come cucire l'imbottitura..
    Mi puoi dare qualche consiglio?
    sabina

     
  • At 02 maggio, 2006 23:10, Blogger Gaya said…

    Accidenti Sabina, proprio mi era sfuggita la domanda nell'email, scusami.
    Per quiltare una borsa devi fare lo stesso procedimento per una vera coperta quilt, ovvero mettere la stoffa esterna a sandwich con imbottitura e fodera, o usare una stoffa già imbottita (si trovano a metro o a peso con fantasie anche carine) e cucire quella alla stoffa che hai scelto.
    Per far stare insieme i pezzi devi fare delle cuciture che possono essere regolari e distanziate di un tot (più tradizionale ma facile da notare gli errori) o possono creare dei disegni astratti che io chiamerei ghirigori (il famoso stippling). Se la stoffa ha dei riquadri o simile puoi cucire seguendo quelli semplificando le cose perchè hai una linea da seguire.
    Una volta che hai ottenuto la tua stoffa quiltata tagli quella secondo lo schema della borsa.
    Spero di essere stata decorosamente comprensibile, altrimenti fai un fischio e cerco una foto o tutorial in rete (ci sarà, sono certa!)

     
  • At 03 maggio, 2006 15:09, Anonymous Anonimo said…

    grazie gaya
    la stoffa che ho scelto è a fiori...
    io ho gia' tagliato la borsa in realtà..ora pensavo di fare una filza a mano da seguire come guida perchè nella borsa dicui ti ho mandato la foto le righe sono tante e parallele...
    Oppure potrei tracciare una serie di righe con il gessetto a rovescio.Che ne pensi?
    Cmq grazie grazie!!!
    ci indichi a noi principianti del quilt un sito valido ...del genere crafster per intenderci?
    Spero di riuscire un giorno a mostrarti i miei lavori tutti fatti grazie a te!!
    baci tanti
    sabina

     
  • At 04 maggio, 2006 10:11, Blogger Gaya said…

    Un tutorial patchwork...proverò a cercare, per ora non me ne viene in mente nessuno anche se come consiglio posso dirti già di usare il pile per il retro, semplifica di non poco la vita.
    Sinceramente forse ti conviene provare per prima con uan borsa con meno righe, rischi troppo che si veda se sono storte...ora ti rispondo su un post nuovo

     

Posta un commento

<< Home




Get awesome blog templates like this one from BlogSkins.com