Un pò di patchwork, tante stoffe, un gatto nero e un pò di me
Chi sono?
Sono casinista e incasinata. Mi chiamo Gaya, mi piace l'azzuro, i libri fantasy pieni di draghi e magia e le cose morbidose! E il gattaccio nero che vedete a destra ovviamente, la mia croce e delizia ;)
Ho provato tutti gli "hobby creativi" come vengono chiamati: punto croce, decoupage, quilling, encaustic... Ma resto fedele alla mia macchina da cucire, alle stoffe colorate (e possibilmente pelose!) e amo fare borsette. Se avete domande, proteste, consigli da chiedermi, fatelo, questo blog nasce proprio per questo.

Siti di stoffe, patchwork e simile
Punto croce in Friuli Venezia Giulia
Quilting & Needlework Message Board
Craftster
Quilter's News Network
La mia lista su Wists
Sito di beneficenza del gruppo yahoo Puntocroce

Siti che mi piacciono in generale
Neopets
Tutori stagni
Graphic garden
Leendert Jan Vis
Bloglines

Blogs dove vado volentieri

Il mondo di Ila Ricamina
Debito di Sonno
Fiordizucca
Desperate stitcher
Il suo cane sbava
The calico cat
Nel sacco con il gatto
Sono nata di domenica
Il mercante di passioni
Iridalia


Archivi
marzo 2005  aprile 2005  maggio 2005  giugno 2005  luglio 2005  agosto 2005  settembre 2005  ottobre 2005  novembre 2005  dicembre 2005  gennaio 2006  febbraio 2006  marzo 2006  aprile 2006  maggio 2006  giugno 2006  luglio 2006  agosto 2006  settembre 2006  ottobre 2006  novembre 2006  dicembre 2006  gennaio 2007  febbraio 2007  marzo 2007  aprile 2007 




Posso aiutarti? Mi trovi qui
fiorfior@tin.it


mercoledì, luglio 06, 2005

Roma

Non vi ho detto nulla di Roma! Purtroppo la temperatura era talmente asfissiante da non permettere dei gran giri; io sono una persona terribilmente freddolosa e nonostante tutto non ce la facevo proprio a stare in giro tanto a lungo. La fila alle fontanelle che si vede in Tv era continua, grazie al cielo (o ai Romani e ai Papi storicamente secondo mia mamma) le fontane sono moltissime l'acqua è potabile e fresca, per cui la cosa diventa sopportabile. E ho visto che una cosa accomuna tutti: anziani e bambini, signore tutte eleganti e ragazzi con mega zaini: la bottiglietta d'acqua...


Per il resto ovviamente Roma è bellissima, ma sconsiglio vivamente di visitarla d'estate sia per il caldo che per la folla....


Per non abbandonare il tema borsettoso posso dire di aver visto un sacco di idee deliziose, spero solo di ricordarmele tutte quando avrò un pò di tempo per realizzarle! Ad esempio questa è la vetrina di un negozio bellissimo in via del Corso (dove tra l'altro ho comprato un altro pezzo della mia collezione di borse e accessori di Nightmare before Christmas)

Mi riservo per una volta successiva un mega post su Nightmare before Christmas e merchandising vario....

Per finire la vacanza romana un abbraccio virtuale a Valentina che ho visto con moltissimo piacere e che spero di riuscire a rivedere presto, e due foto di vedute che non posso evitarvi stavolta (mi sono divertita troppo a scattarle!)


Per la cronaca sono scattate con una Dsc-W1, e ho cambiato da una all'altra praticamente solo il tempo di esposizione (bellissimo muretto che lo permetteva). Ma dato che di fotografia io non ne capisco nulla non mi metterò a scrivere altro.

E per chiudere una foto mia (una volta tanto non mi fa orrore come sono venuta!) con aria scocciata che in realtà era stanca (mi ero svegliata alle 4 di mattina per prendere l'aereo per Roma, abbiate pietà!)

2 Comments:

Posta un commento

<< Home




Get awesome blog templates like this one from BlogSkins.com