Un pò di patchwork, tante stoffe, un gatto nero e un pò di me
Chi sono?
Sono casinista e incasinata. Mi chiamo Gaya, mi piace l'azzuro, i libri fantasy pieni di draghi e magia e le cose morbidose! E il gattaccio nero che vedete a destra ovviamente, la mia croce e delizia ;)
Ho provato tutti gli "hobby creativi" come vengono chiamati: punto croce, decoupage, quilling, encaustic... Ma resto fedele alla mia macchina da cucire, alle stoffe colorate (e possibilmente pelose!) e amo fare borsette. Se avete domande, proteste, consigli da chiedermi, fatelo, questo blog nasce proprio per questo.

Siti di stoffe, patchwork e simile
Punto croce in Friuli Venezia Giulia
Quilting & Needlework Message Board
Craftster
Quilter's News Network
La mia lista su Wists
Sito di beneficenza del gruppo yahoo Puntocroce

Siti che mi piacciono in generale
Neopets
Tutori stagni
Graphic garden
Leendert Jan Vis
Bloglines

Blogs dove vado volentieri

Il mondo di Ila Ricamina
Debito di Sonno
Fiordizucca
Desperate stitcher
Il suo cane sbava
The calico cat
Nel sacco con il gatto
Sono nata di domenica
Il mercante di passioni
Iridalia


Archivi
marzo 2005  aprile 2005  maggio 2005  giugno 2005  luglio 2005  agosto 2005  settembre 2005  ottobre 2005  novembre 2005  dicembre 2005  gennaio 2006  febbraio 2006  marzo 2006  aprile 2006  maggio 2006  giugno 2006  luglio 2006  agosto 2006  settembre 2006  ottobre 2006  novembre 2006  dicembre 2006  gennaio 2007  febbraio 2007  marzo 2007  aprile 2007 




Posso aiutarti? Mi trovi qui
fiorfior@tin.it


sabato, luglio 02, 2005

Eccomi tornata.
In realtà ero a Trieste già ieri, ma con un raffreddore tale da non capire nulla! A Roma c'era una temperatura allucinante, almeno 40° in città, e 15° nei negozi e musei. Il risultato appunto è un tragico raffreddore.
Roma è bellissima, ma la temperatura era tale (e consideriamo che sono freddolosa normalmente) da rendere le cose davvero difficoltose. Ho visto moltissime borsette (per restare in tema) che voglio provare a copiare, non sono però riuscita a trovare un negozio di patchwork. A Porta Portese ho anche comprato un filo di pietre dure miste che vorrei usare come chiusure di borse raffinate, e ho davvero un sacco di idee nuove, ma poco tempo dato che dovrei ripartire tra una settimana.
Prima di dimenticarmi voglio ringraziare l'anonimo che mi ha segnalato un link molto interessante sulla tecnica di "candeggiare" le stoffe. Rimetto il link qui per renderlo più visibile. Non sono riuscita ancora a studiarlo ma lo sto stampando, e sembra molto chiaro. Quindi grazie mille, mi piacerebbe molto poter avere un nome da ringraziare al posto di anonimo però!
Poi, altra cosa che dovevo ricordare è che pare sia scaduto durante la settimana il dominio di unkymoods, da cui l'immagine mancante in alto a sinistra. La lascerò così per un pò nella speranza che riattivi il servizio, quindi abbiate pazienza.
E finalmente ieri ho ricevuto il mio regalo di compleanno ordinato su Sew Thankful. Tempi di spedizione un pò troppo lunghi, ma soprattutto hanno aspettato moltissimo prima di spedirlo dal negozio. Nonostante questo non posso assolutamente dire di non essere soddisfatta. Avevo ordinato 4 modelli e un cd, e mi hanno aggiunto in omaggio due rocchetti di filo da provare e questo modello. I modelli sono quasi unicamente di borse (beh, era il mio compleanno, cosa vi aspettavate??), proverò a realizzarli al più presto (che però temo non sarà assolutamente prima di agosto) e a "recensirli"; se siete curiosi di sapere quali abbia preso posso accontentarvi subito: Lantern bag, The X bag, A wallet purse, Coastlines (questo ci incuriosiva in maniera particolare, non ho avuto ancora tempo di studiare lo schema, ma sono solo due fogli e la cosa mi inquieta leggermente! Se volete ammirare tutta la serie di modelli di Accidental landscape li potete trovare sul sito di Sew thankful o sul sito della disegnatrice Karen Eckmeier, Quilted Lizard). L'ultima cosa che abbiamo preso è il cd di Hold it!, versione in pdf di un libro che pare essere la Bibbia delle borsette. Non è stato ristampato e quindi questa è l'unica versione disponibile. L'autrice spiega che non è un libro affascinante ma utile, e che ha deciso di distribuirlo così dopo la mole di lettere entusiaste che ha ricevuto. Anche su questo (dopo la stampa sulla mia Canon) vi darò più notizie.
Bene, avrei ancora un sacco di cose da dire ma aspetteranno domani, è già tardi e devo fare un sacco di cose.

Buona giornata a tutti!

1 Comments:

  • At 09 febbraio, 2007 16:52, Anonymous anna said…

    Ciao Gaia mi chiamo Anna ho guardato il tuo sito molto interessante ,volevo chiederti alcune spiegazioni,tipo ci sono dei siti con ndei cartamodelli di borse in italiano tu puoi spedirmi via e mail qualcosa?in attesa di risposta ti ringrazio questa e la mia e mail
    digelanna@tiscali.it grazie

     

Posta un commento

<< Home




Get awesome blog templates like this one from BlogSkins.com